Come posso aiutare

La terapia cognitivo comportamentale usa molti strumenti pratici, esercizi e attività: è un percorso da fare insieme, attivo e con degli obiettivi concordati.

Soffriamo quando ci concentriamo su ciò che non possiamo cambiare, che sia nel passato o nel futuro; facendo questo perdiamo di vista il presente, e ciò che c’è di importante in esso, i nostri valori.

Insieme possiamo imparare a fare spazio al passato, senza farci inghiottire da esso.
Insieme possiamo imparare a guardare al futuro, mantenendo i piedi per terra nel presente, senza farci travolgere.

Insieme possiamo imparare come raggiungere un equilibrio, senza diventare schiavi della nostra mente.

Insieme possiamo andare verso un cambiamento che permetta di raggiungere obiettivi personali, migliorare la qualità delle relazioni con gli altri e ridurre la sofferenza emotiva.

Per farlo utilizzo numerose tecniche e strategie, provenienti dalla tradizione più innovativa della Terapia Cognitivo Comportamentale (CBT), chiamate “terza onda”, in virtù del loro essere più recenti rispetto alla terapia cognitiva standard.

In particolare sono una terapeuta ACT (Acceptance and Commitment Therapy), che utilizza un’insieme di strategie pragmatiche e normalizzanti, per condurre verso una vita ricca e significativa https://www.act-italia.org/acceptance-commitment-therapy/

Sono anche un’inguaribile romantica e idealista, che ama la fantasia e la creatività in modo viscerale, il che mi porta a sperimentare di continuo nuove strade per condurre chi si rivolge a me, verso il benessere, utilizzando anche il gioco guidato.

Nel gioco di ruolo, si prendono i panni di qualcun altro, che è possibile creare a tavolino in base a ciò che serve sperimentare: si ha la possibilità di sperimentare e sperimentarsi a piacimento. E’ possibile vistare tanto mondi fantastici, quanto attuali, l’importante è avere ben chiaro il sentiero che si percorre insieme e la direzione che si segue.

Da appassionata giocatrice, sto creando e sperimentando nuove strategie che consentano di utilizzare il meraviglioso mondo della fantasia, spesso drammaticamente assente negli adulti, per andare verso un benessere duraturo e non giudicante.

Tra gli strumenti che utilizzo:

Le carte Dixit per esplorare valori di vita e contenuti della sofferenza.

La Superhero Therapy di Janina Scarlet per la terapia con adolescenti e giovani adulti attraverso elementi del mondo fantasy e Nerd